Rapida recensione – notturna

Altra email all’autore, stavolta su Emma la strega, orrore a lago maggiore .

…La paratassi, per quanto “intricata”, non solo non mi provoca sconvolgimenti ma possiede un proprio valore terapeutico tenendomi sveglio nel mio insistente peregrinare notturno. Diverso il discorso sugli abusi di polisindeti e asindeti, verso i quali, come noto, da anni mi batto per norme specifiche e punizioni esemplari….

F.

Se ne arrivano altre su questo tenore e livello tecnico l’autore dovrà raccoglierle in un volumetto… (chissà che non sia più divertente dei racconti stessi).

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...