How I did it

Il richiamo al grandissimo Frankenstein Junior è immediato, infatti nel mitico film si vedeva il librone del celebre Victor, nonno del protagonista, dove egli spiegava come riattivare i tessuti di un cadavere. Io non mi cimento in tanto, non sarei in grado! In questi giorni mi sono messo a studicchiare* un po’ la piattaforma WordPress ed ho visto che, sebbene non tutto, gli widget qualcosa interpretano del  linguaggio html, ma andiamo con ordine.

L’idea di avere un riquadro grigio a fianco delle pagine del sito non mi piaceva, mi piacciono i colori e allora mi sono detto: anche se non riesco a catturare gli eventi (tipo click sui bottoni) posso però creare una sovraimpressione! Lo so, ho inventato l’acqua calda… Anzi tiepida! In fondo a questo post, altre versioni di banner\footer.

Comunque:

Dal menu Aspetto ho selezionato widget

widget00

 
 
 
 
 

Quindi ho scelto il widget testo

text widget

 
 
 
 
 

Gli ho dato un titolo (Cookies nel mio caso)

E ci ho messo dentro un html che, dalle prove, dava un risultato decente [qui il codice html] [qui il codice html in PDF]

Il rislutato lo vedete in alto a Destra (nelle pagine e in questo post): viene fuori un bannerino quasi decente, che ahimé non potendo eseguire codice “scriptato” non si chiude… Io ho scelto (per ora) di associarlo a tutte le pagine …
Se vi va provate… Ovviamente il testo è quello che ho scelto io, che non so se vi piace, se legalmente è valido, così come i colori e il font, la posizione e tutto il resto. E’ da ritenersi un esempio tecnico.
Buon divertimento (se di divertimento si può parlare).

Se preferite il footer, clickate qui Se preferite il banner con filmato, clickate qua
Può darsi che altri ci avessero pensato… E che come detto abbia scoperto l’acqua calda, ma se a qualcuno serve …

*studicchiare è comunque un parolone!!!!
ATTENZIONE – Aggiungo qui che WP da qualche settimana ha aggiunto un widget chiamato EU Cookie law Banner, suggerisco di usare quello, che se premi OK sparisce.

Annunci

223 pensieri riguardo “How I did it

  1. Gianni sei troppo forte, associare Frankestein Junior a WordPress in questo momento mi ha fatto troppo ridere, tu sei bravissimo, in tutto, io se provo a fare qualche click sulle impostazioni cancello tutto, allora lascio stare, grazie per gli ottimi suggerimenti, 🙂

    Liked by 1 persona

    1. mah, vediamo, se WordPress ce l’aggiungesse… mica farebbe male! Tra l’altro mentre gigioneggiavo con l’html ho scoperto anche un po’ di bugs di Wp mica da ridere, proprio sull’interpretazione dell’html !

      Mi piace

  2. Peccato non si possa chiudere! In ogni caso io ho messo il widget e la pagina, ma penso che ci stiamo solo agitando per niente.
    E’ responsabilità di WP mettere a posto non nostra.
    Sai quanti blog ho di cui non ricordo manco la pass o la mail a cui erano associati? Magari li ho aperti ci ho scritto 3 post e non sono mai più entrata…. Dovrei prendere credo almeno una decina di multe… Non credo in questa cosa come la stiamo interpretando noi paranoici, solo che qui in Italia ci piace fare sensazionalismo XD

    Liked by 2 people

      1. Ahahah gianno per te su questo non ci son problemi xD Ma non lo so,vediamo che succede in questi giorni…anche se questa cosa del widget non mi convince molto.

        Liked by 1 persona

  3. Beh complimenti, sul serio 😀 E’ un po’ un cazzotto nell’occhio quando si entra qui però è la cosa più simile a un banner che si riesce ad immaginare!
    Comunque in molti stanno chiamando il garante della privacy e da là rassicurano che non è su di noi che si rifarebbero nel caso i blog non fossero a norma…
    Però il codice che hai inventato potrebbe essere utile anche per tante altre cose… un giorno te lo ruberò

    Liked by 1 persona

      1. Haha allora diciamo che io l’HTML non lo conosco però se mi ci metto qualcosina la capisco per cui informaticamente ti stimo molto e per la carriera da web editor è un buon inizio 😀
        Poi ti dirò anche come scrittore, al momento non sono riuscita ancora leggere nessun racconto sigh

        Liked by 1 persona

      2. L’unica cosa che non ho provato e a salvare tra i files (Media) un js o del codice html con js per vedere se riesco a passarlo in pasto al browser. Ma… La cucina attende!

        Mi piace

    1. Si e no, nel senso le rassicurazioni sono vere, ma la normativa invece può venire interpretata diversamente caso per caso. WP E’ un sito commerciale che usa gli advisor per fare pubblicità e legge i cookies tuoi e di terze parti… quindi, come la mettiamo se non è chiaro chi è l’ente che si sobbarca l’onere di avvertirti? Io comunque ti avverto.

      Liked by 1 persona

      1. Intanto quel che si dice sul forum è che noi non siamo responsabili se impossibilitati a rispettare la norma. Cioè ma sul serio se è oggettivamente impossibile fare un banner sacrosanto come vuole l UE noi che possiamo farci?

        Liked by 1 persona

      2. In realtà il banner così come appare anche qui, credo che sia sufficiente, perché permette di uscire dal sito e comunque ti avvisa in modo chiaro. Certo non sono un avvocato specialista in Internet of Things, come si dice ora.

        Mi piace

      3. No, non sparisce, ma l’importante è che sia ben visibile. Al massimo dà fastidio, e però si vede. Se stasera ho tempo provo a vedere qualche roba .js chissà che non funzioni.

        Mi piace

    1. Ps.: può essere usato come menu secondario, se vogliamo e può inglobare immagini, quindi in fondo… potrebbe perfino variare alcuni parametri della pagina e “sparire”, se solo funzionasse qualche costrutto, un if, un case… un evento ! 🙂
      Confido in WP, perché sarebbe comunque un gadget interessante da avere nel blog, un qualcosa cioè che intercetti gli eventi e si comporti a quel punto in modo condizionato.

      Liked by 1 persona

    1. ahah ma noooo macché macché
      basta che apri da menu (Il mio sito) la voce amministratore wp, poi fai su Aspetto, quindi fai click su Widget. Ti appariranno gli widget disponibili, tu dovrai trascinare quello chiamato Testo sulla base a dx e posizionarlo dove vuoi, quindi copiare il testo nel file che c’è al link qui sopra, nell’articolo (il file con estensione odt) avendo cura di inserire il link alla tua pagina informativa. Tutto qua

      Mi piace

      1. non so come fare ho installato due programmi per aprire sto file odt ma non funziona cosa devo fare uffa non po mandarmi il codice via e-mail

        Liked by 1 persona

    1. Ho visto, interessante, perché oggettivamente la iubenda è l’azienda che ha fornito la consulenza al garante, so anche che offrono un comodo oggetto a pagamento (mi pare 19€ all’anno) se uno volesse installare la loro barra.

      Mi piace

      1. sì, infatti il problema è che non è consentito su piattaforme di cui non sei “amministratore” e quindi volendo nemmeno responsabile. Diciamo che il servizio a pagamenti di iubenda, suggerito spesso è un po’ caro… Si paga che hanno probabilmente contribuito in modo attivo nella consulenza col Garante, che ti obbliga a mettere una barra del genere.

        Mi piace

      2. Si mi danno un codice banner che però non riesco ad inserire in wordpress, anche essendo amministratore e creatore del blog. Mi dicono che è la versione di wordpress.com che non ammette plugin esterni che non siano quelli pre impostati da loro. Grazie

        Liked by 1 persona

    1. Ciao, figurati è stato un piacere. Ci sono 2 listati distinti puoi scegliere l’uno o l’altro, uno è il banner alto, l’altro il footer. Vanno copiati nel widget di testo esatto.

      Mi piace

    2. Ps.: scusa avevo per errore messo il tuo messaggio tra lo spam! Spero tu abbia letto la mia risposta. Comunque sì, devi mettere il codice html nel testo del widget in modo che quando viene elaborato, crei il banner o il footer.

      Mi piace

      1. sono i vari tag che iniziano tipo rgb( ) lì dentro ci sono i valori da 0 a 255 di rosso verde e blu. 0 = nessun colore, 255 colore pieno. rgb(255,0,0) per esempio dà rosso brillante

        Mi piace

      1. No, le pagine no, solo il widget, perché è il widget che quando viene interpretato “disegna” il banner. Le pagine possono anche non essere sulla prima pagina. L’importante è il widget.

        Mi piace

      2. Ok risolto. Se hai un minuto ho solo un altro piccolo problema: ho impostato come visibilità pagina e pagina ma nella home non si vede il banner. Per vederlo bisogna entrare nel menu in alto a destra. C’è un modo affinchè si veda nella home? Ho provato a mettere pagina iniziale ma nulla, anche pagina articolo ma nulla …

        Liked by 1 persona

      3. Ho fatto qualche prova ma il tema Cubic non mi pare permetta di fare molto per il banner. Proverò ancora però… Al momento non mi è riuscito. Avendo una barra dei menù che rimane chiusa e non mostrando gli widget, di fatto il blog non elabora il codice html dentro il widget finché non richiami il menù stesso. Provo a sentire qualche amico più esperto e ti so dire.

        Mi piace

      1. :pppp vabbè ma a te tutto è concesso, veramente io pensavo di trasferire il blog, andare a vivere a Honolulu perché non avevo idea di che fare eppure mi spiaceva troppo perché ho questo spazio da anni. E poi all’improvviso sei arrivato tuuu (cit 883) :p

        Liked by 1 persona

  4. Com’è possibile invece, inserire la barra che hai tu dove dice: “Il presente blog utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Navigando comunque in … acconsenti al loro uso; clicka su esci se non interessato.” e hai due pulsanti, uno che rimanda a INFORMATIVA (giallo) e uno ESCI (fucsia)? Questo è il mio blog peaceofmind92.wordpress.com, confermi che va già bene così ma manca giusto la barra in fondo? Se mi aiuti mi faresti un gran favore, grazie in anticipo.

    Liked by 1 persona

    1. Ciao, per quanto ho potuto leggere va bene anche come lo hai messo tu, è più che sufficiente. Per aggiungere il footer (o banner basso) ti basta mettere le ultime righe (tra i due div e div) che sono nel file esempio del mio penultimo post.

      Mi piace

    1. Figurati! Appena WP farà qualcosa di meglio… lo segnalerò e spero che lo faccia! Noi non dovremmo essere oggetto di niente da parte del Garante, perché siamo semplici utenti di una piattaforma già bell’e fatta ma ad ogni modo…

      Mi piace

      1. poco fa ho ricevuto una mail da Iubenda, che dice che entro sera dovrebbe essere attivo un plugin per WordPress ” senza la modifica del codice”. Non vorrei dire, Gianni, ma secondo me ti hanno copiato la soluzione!!
        vi tengo aggiornati!

        Liked by 1 persona

      2. ma infatti io avevo giá pagato i 19 euro, per fare l’informativa estesa, forse un po’spaventato dal terrorismo fatto online… vediamo cosa offriranno, a me basterebbe non dover fare altro che quello che ho giá…

        Mi piace

      3. Ah giusto per parlare: chiunque può proporre qualunque soluzione che vuole, MA se WP non permette la gestione dei cookies, il fatto che io schiacci NO, non crea i presupposti perché i cookies non vengano salvati comunque! Spiego: il mio banner ti manda “via” dal blog se non sei d’accordo, una soluzione gestita da WP invece, farebbe in modo che la tua navigazione continuasse senza salvataggio di cookies e questo, se WP non lo fa fare, non si risolve.

        Mi piace

      4. il plugin di cui prima è ovviamente solo per WP.org.
        Iubenda stesso ha detto esplicitamente che su WP.com non possono intervenire. Di conseguenza, noi abbiamo fatto il massimo che dovevamo e continuiamo a bloggare in libertá!

        Liked by 1 persona

    1. Grazie, non c’è di che! Tieni presente che è solo un banner non c’è modo su WP di fare un “vero” avvertimento con selezione eccetera eccetera, a quello devono pensarci gli amici di WordPress… Comunque non dovrebbero esserci veri problemi per noi che siamo utenti della piattaforma

      Mi piace

  5. vi giro una risposta del consulente Iubenda quando ho fatto notare la soluzione da noi intrapresa ( es- su mio blog http://www.nomostrano.com ) : “purtroppo il Garante preferisce i posizionamenti in alto ed al centro per il banner. In più, non è solo una questione di banner. È anche necessario bloccare i cookie prima di raccogliere il consenso (fatta eccezione per le categorie esenti), leggere il comportamento dell’utente per definire se ha prestato consenso o meno, salvare questa preferenza aggiornandola alle successive visite, far scomparire il banner e il blocco codici quando l’utente presta il consenso.”

    che si fa? Ciao

    Liked by 1 persona

    1. Ps noi non si può fare niente… e comunque il consenso ai cookies per gli utenti riconoscibili (cioè quelli connessi alla piattaforma WP) le policies di WP le hanno accettate richiedendo le credenziali!
      Per poter bloccare tu i cookies dovresti inserire la scelta prima che questi vengano attivati e salvati, ma per fare questo il tuo banner dovrebbe agire di concerto con le pagine di WP di cui noi non siamo veramente amministratori.

      Mi piace

    1. Tieni comunque presente che la soluzione quella “vera” dovrà comunque darla WordPress. Questa è una toppa, non è detto che sia sufficiente perché la legge parla di consenso ai cookies prima che questi vengano attivati, mentre WP come arrivi nella home te ne piazza sicuro uno. C’è anche da dire che la legge vorrebbe che tu ricordassi le preferenze degli utenti, tutti, anche quelli anonimi… da quanto ho capito io… E io come mi ricordo che preferenze ha avuto un utente anonimo? 🙂
      Pare tuttavia che i nostri blog non rientrino nella casistica controllata dal garante.

      Liked by 1 persona

      1. Sì sì, ho studiato attentamente la legge perché ho una casa editrice con ecommerce. Il fatto è che nell’anno di attuazione della legge non è stata fatta chiarezza nelle casistiche, e tra l’altro è una legge che non prevede implementazione della stessa, per cui tecnicalmente se nascessero nuove forme di monitoraggi online ne sarebbero esclusi. Io, nel dubbio, ti plagio! 😀

        Liked by 1 persona

    1. In effetti non mi ero accorto che il testo contiene ancora “il perdilibri”. Nei link relativi ai tasti devi poi mettere il percorso ad una tua pagina per i cookies. Sono quelle parti che cominciano con href

      Mi piace

    1. Ciao, nell’esempio, cioè nel file esempio che hai scaricato, ci sono dei link che io ho lasciato come scritto da esempio. Dove è scritto href=http eccetera lì dovrai mettere il riferimento ad una tua pagina di policies o ad una di wordpress.com o per esempio il sito del garante.

      Mi piace

    1. AHAHAHAH
      Sarà tutto quello che si è bevuta e mangiato mia cara, sto vedendo le foto delle sue ricette-giornate-onde! 🙂

      Comunque per la milza non c’è niente da fare, WordPress non fa usare gli script, quindi al più possiamo fare qualcosa per il colon, ma la milza no! 😀

      Ps.: ci è mancato poco che me lo chiedessero!

      Mi piace

      1. Eh, no non è il mio campo o meglio, potrebbe esserlo, solo che non c’ho mai provato. Mentre rispondendo secco alla domanda, modera il fisico e il tempo di recupero! 😀 Si cerca di non sciupare il fisico, per poter contiuare lo strafare… Contenere i danni per contenere più danni!

        Mi piace

      2. No giovinezza giovinezza no che mi ricorda il 20-ennio! Ahahahaha Mah… allora direi quella dei cocomeri va… con sputazzo dei semi o peggio

        Mi piace

      3. ps. mi importa così tanto della prrrrIvacy che io ti hai dato tranquillamente le chiavi del mio blog:”Fai tutto x me?grazie?!”
        sheradopoildiluviouniversalealtroche!

        Mi piace

      4. Ahahah grazie della fiducia – ovviamente mal riposta – Pensa che non me n’ero nemmeno accorto! 😀
        (anche perché nel frattempo il mio computer era morto) E tutto per colpa della domanda sull’universo!

        Mi piace

    2. Ah, la parte che di me voleva fare lo scrittore, come quella che voleva fare il pilota, come quella che voleva fare l’astrofisico stellare, sono state spazzate via completamente da 3 post sui cookies… sigh! 🙂

      Mi piace

  6. Ciao a tutti, mi infilo nella discussione, ho scoperto oggi nel gruppo Editoria Italiana di Facebook quanto segue:

    Ringrazio Editoria Italiana e in particolare Claudio Bava per avermi guidato passo-passo verso la risoluzione del “caso” Cookie Law Banner

    Incollo l’indicazione finale nel caso qualche blogger di wordpress gratuito avesse dei problemi a risolvere:

    Menu Personalizzazione -> Area Widget Tra i widget bisogna cercare il widget “EU Cookie Law Banner” . Si inserisce come un qualsiasi widget e si può anche personalizzarlo.

    Per chi volesse vedere un esempio, ecco qui: https://giuseppecartablog.wordpress.com/

    Buona giornata. Enrico

    Liked by 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...