Senti come pompa

Oltre ad augurarvi buone feste e buona Epifania, che le porterà tutte via (come adoro questa rima) vi mollo qua un brano musicale eccellente, lo è per me. Mi riporta a filmati dai colori sbiaditi, sabbia e malinconia – felice malinconia* – mentre si guardano vecchie foto…

Alla fine è un brano che mi scatena consuntivi di fine lustro: 2010-2015.

*felice malinconia è quel friccicore che si ha per aver fatto, vissuto e visto, senza però rimpianti.

Durante l’ultimo anno in particolare ho scritto molto, probabilmente oltre 2 milioni di caratteri se non più, e letto molto; in questo secondo caso calcolo a braccio, diciamo 6000 pagine, che fanno 11.000.000 circa di caratteri… Non male ma potevo fare megliO! 😀

Ed ora un po’ di riferimenti a caso delle varie cose accadute nell’anno appena concluso. Se ci cliccate … chissà dove vi porta il link!
orso_mah keep-crom-and-crush-your-enemies-1 ilforzieredeilibri_low MyTinApple201501_A54
ragno_rdpericolo_generico
Scrittoio_901
head_phone_red record2015

Annunci

7 pensieri riguardo “Senti come pompa

  1. Hai scritto molto ma non mi sono stancata di leggerti! Mi sono avventurata nel bosco dei Faggi Molli e ci sarei rimasta molto volentieri incantata dalle gesta di Bob e Taddeo, due amici diversi ma uniti dalla stessa complicità! 🙂
    Auguri per questo 2016 appena arrivato, spero sia per te un anno sereno e proficuo.
    Grazie per i racconti che hai scritto, mi raccomando continua ancora!
    un abbraccio da Affy

    Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...