Thriller e fantascienza? Dopo la partenza la seconda tappa

Featured Image -- 2232

Solo che non mi ricordo di cosa volevo parlarvi… Ah ok, ora si mi sovviene: solo per dire che a breve posterò la prima parte del seguito di “Del ragno il veleno“.

E’ scritto di corsa, fretta, furia, chissà come verrà, e sì questo è mettere le mani avanti*! Sappiate che anche io sono curioso di sapere che fine ha fatto Riccardo e come vanno a finire certi fatti, cosa ha combinato la nostra amica… No, ok vi anticipo troppo. Il titolo? Lo scorpione di sabbia può andare? La copertina? Io pensavo ad un color sabbia e uno scorpione in bassorilivo, facile, ma i suggerimenti sono bene accetti.

PS.: ma è caldo o fa caldo solo a me??

 

 

* mettere le mani avanti da manuale oserei dire!

Annunci

16 pensieri riguardo “Thriller e fantascienza? Dopo la partenza la seconda tappa

  1. Ho talmente caldo che ho difficoltà serie a scrivere e a redigere commenti di senso compiuto. E in tutto questo mi sono rimessa a ri-scrivere il pezzo su Una tomba per le lucciole perché ho appena letto il racconto. Un dramma autentico, mi rendo conto. Appena ci riesco a tornare sana di mente mi rimetto a leggere seriamente qualcosa di tuo 🙂

    Liked by 1 persona

      1. Tutto ciò mi rende inquieto assai. Riguardo il leggere, credo ti manchi la “saga” di Emma, ma leggerla implica credere alle streghe, ai boschi. Occorre anche tornare bambini.

        Mi piace

      2. E invece proprio quella voglio leggere! perché mi sto appassionando proprio alle streghe… Ho visto un film intitolato appunto The Witch e il prossimo pezzo lo volevo scrivere sul tema. Quindi Salem, streghe, famigli…

        Liked by 1 persona

  2. Bene Gianni, fa caldo perche’ siamo in estate, qua sinceramente, in provincia di Alessandria, dove abito io, si sta bene adesso, ieri ha piovuto parecchio, in compenso ci sono tantissime zanzare, un abbraccio grande, buona giornata, 🙂

    Liked by 1 persona

      1. Si’ Gianni, siamo preparati, in terrazzo abbiamo una griglia luminosa dove ogni tanto vedi del fumo, 😀 quindi le zanzare non ci sono, in giardino ci sono i fiori che aiutano ma ci sono, piu’ che altro nell’orto e quando raccogliamo la frutta, c’e’ di tutto, ma siamo in campagna, normale, un abbraccio grande, qua c’e’ un vento forte con minaccia temporale ma forse va altrove, intanto c’e’ un fresco, Willy e’ sul dondolo che dorme a pancia in su, 😀

        Liked by 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...