Riviste e viste di nuovo

lumachina0000Ho inciampato in questa rivista, sembra interessante.

[illettoredifantasia]

Vi farò sapere cosa ci trovo dentro.

 

 

Annunci

53 pensieri riguardo “Riviste e viste di nuovo

      1. …e ho scritto qualcosa! Nel senso, ho in mente di mandare un paio di lavoretti, e nel frattempo ho iniziato a leggere gli ultimi 4 numeri.
        Il primo è il racconto Scorpio, che scrissi qualche tempo fa e pubblicato qui (ma devo riscriverlo da capo, troppe inesattezze) e il secondo è un racconto nero (scritto sotto falso nome). Vediamo che mi diranno… se non pubblicano non mandano risposte, non pubblicano e basta. Credo che aspetterò invano. 😉

        Piace a 1 persona

      2. Da quello che ho letto loro si riservano di pubblicarti (è ovvio) e se lo fanno ti lasciano i diritti, purché tu li autorizzi a pubblicare. In buona sostanza perdi l’esclusività delle tue opere (nel mio caso, chissene) che comunque rimangono di tua proprietà anche se non più esclusiva. Il pagamento è simbolico (e anche qui…) il genere e tutto il resto… fantsy, horror, thriller, noire… insomma tutta roba bella (per me). Resta il fatto che i tempi sono geologici, per forza di cose, mi viene da dire. Vedremo.

        Mi piace

      3. E’ brava è brava… Ah, ho mandato un racconto alla rivista, ci metteranno mesi a valutarlo, ed è probabile che lo scarteranno ma.. oh, si fa quel che si può… sto ancora cercando di capire cosa fare del racconto “lungo” che non posso mandare a nessuno per ora perché è abbastanza lungo da non essere adatto per le riviste e\o concorsi, ma forse insufficiente per farne un libro… uff…

        Piace a 1 persona

  1. Circa due anni fa ne parlò un blogger che seguo: allora pagava i racconti che pubblicava, oggi spero comunque. Immagino non cifroni, ma essendo la rivista gratuita – se la trovi in giro, e comunque puoi scaricare liberamente i vecchi numeri in pdf – mi sembra una cosa notevole!

    Piace a 1 persona

    1. le web zine però sono orientate ai fan di qualcosa, quindi si reggono sullo scrivere da parte dei redattori di loro storie ambientate in questo o quel background, comunque grazie, me la segno.

      Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...