Ragnetto da corsa

ragnonerocamporossoAncora una volta il caldo…

Storia di un ragno da corsa… in fondo le corse automobilistiche sono divertenti per grandi e piccini, anche molto piccini. Un grande grazie a Evaporata.

Ragnetto

Correre sotto la pioggia è sempre pericoloso. Le gocce d’acqua sferzano il parabrezza, le altre vetture alzano scie di nebbia fitta, i tergicristallo faticano a togliere il velo dal vetro. C’è un po’ di riposo solo quando si entra nella serie di chicanes, poi di nuovo nella polvere d’acqua.
La passione è tanta e vivere l’emozione della corsa vale il rischio, soprattutto per chi, piccolo, appena un centimentro, si avvinghia con le otto sampette al bordo di perspex della carenatura del faro sinistro. Sì perché su quella vettura dalla silouette aerodinamica, ci sono due arditi: il pilota, incassato nel sedile, è un ragno, un comune ragno, incastrato tra faro, guarnizione e carena….

[leggi per intero] …che ora il link funziona

Annunci

Un pensiero riguardo “Ragnetto da corsa

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...