Considerazioni sulla Bisarca 2019

Il concorso Bisarca è iniziato da poco più di 24 ore e già ci sono stati tantissimi contatti, commenti, letture. Più di mille, un successo per un piccolo blog. Il merito va agli autori, che hanno saputo sfruttare i 750 – 1.500 caratteri a loro disposizione in modo delizioso.
Ciò che però è stato stupefacente, almeno per me, è l’interazione lettore-autore. Leggendo i commenti e le risposte ai vari racconti, mi sono reso conto che ciascuna delle opere ha stimolato la fantasia, l’approfondimento, da parte dei lettori. E tutto ciò è davvero bello.

Quindi? Quindi si prosegue… c’è ancora tempo per leggere, PRIMA di votare. La votazione sarà possibile solo dal 2 novembre in poi, e in un post di prossima pubblicazione, spiegherò bene come.

Importante per avere diritto al voto, occorre leggere e commentare tutti i racconti.

E qui di sotto i racconti (ho sparigliato la lista, sempre col metodo dei foglietti in una tazza).

VIVERE,
La mia settimana,
L’amore ai tempi di Super Mario,
Rotelle,
Verso la Luna,
Portami a casa,
Vampiri,
Natura e desideri,
Chutzpah

[link al regolamento].

15 pensieri riguardo “Considerazioni sulla Bisarca 2019

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...