Cosa c’è dietro un libro

Cosa c’è dietro un libro

Dietro un libro? Dipende, dipende da dove lo si mette, per esempio potrebbe esserci una libreria e dietro ancora spesso c’è un muro, che se spesso, il muro, magari è portante. Dove porta un muro portante? E’ una domanda fondamentale, forse alle fondamenta. E a quel punto c’è da chiedersi cosa c’è sotto il libro, le fondamenta? Lo scaffale? Il leggio? E se lo legge un’altra persona? Il leggialtro? Possiamo chiederci anche cosa c’è davanti a un libro, per dire, una vetrina? A volte il lettore, a volte no, allora è un libro lasciato lì, da qualche parte.


E con questo racconto termina la serie augustea di racconti brevi, anzi brevissimi dettati dalla calura, una tizia con una buona dizione.

Un riepilogo di tutta la serie è > a questo link qui <

9 pensieri riguardo “Cosa c’è dietro un libro

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...