L’articolo brillante, o forse…

Uno degli articoli più clickati negli ultimi anni è allergia al rosa, che contiene, tra le altre cose, l’immagine di cinquanta sfumature di rosa, che per l’esattezza è un’immagine di sfumature di rosa. Non so se è il contenuto a fare in modo che i motori di ricerca orientino i click, però funziona. Quindi?

Cinquanta sfumature di marrone

Cinquanta sfumature di viola

Cinquanta sfumature di…

E quegli altri, di libri, chi se li ricorda più?

Chi comunque volesse leggere il libro delle ispirazioni, può comodamente scaricarlo qui.

[scarica il PDF] [scarica l’eBook]

da dove nasce? Qui lo si spiega

Un po’ di segnalazioni Hso

Si legge “acca”so, ovvero un po’ di segnalazioni a caso.

Questo pubblicizza un libro imperdibile e parimenti inutile [da Keepcalmandrinkcoffee] e cioè un qualcosa di divertente che non faremo mai più*

E poi questo, solito annoso dilemma sulla malizia delle donne, e quindi sul loro potere se concesso da altri… io me ne chiamo fuori, da ignavo.

E ancora un nuovo post del maestro Kasabake, che va letto, perché che si sia d’accordo o no, quello è parlare di arte visiva, ok in questo caso più di musica, ma anche di video musicali e …

E poi il nuovo libro di Cuoreruotante, ottimo sotto l’ombrellone.

E poi un articolo di qualche anno fa, che ancora viene letto da molti, non capisco perché, forse perché parla di raconti erotici, roba che andava lo scorso decennio


*sì lo so rimanda ad un altro titolo di un autore ben più “più”

L’amata ed odiata Zack Snyder’s Justice League – kasabake

Poiché non riesco a commentare come si deve questo epico, ennesimo, articolo del prode Kasabake, devo e posso solo fare un reblog, è il minimo…

Senza ombra di dubbio la Zack Snyder’s Justice League è il film più chiacchierato del momento ed anche uno dei più divisivi in senso assoluto: inizialmente pensato come versione director’s cut del precedente Justice League, terminato dal regista Joss Whedon (dopo l’abbandono al timone di comando dello stesso Snyder, per vicende familiari legate al suicidio […]

L’amata ed odiata Zack Snyder’s Justice League — kasabake

Piccolo aggiornamento su…

Ancora un aggiornamento su Conclusioni iniziali, l’opera che contiene tutti caratteri della tastiera, almeno dando così una prima occhiata, e che ancora per tutto il 2021 e il 2022 sarà liberamente scaricabile dai link di qui sotto, poi saremo costretti a pagare i lettori.

Autore Ysingrinus, pastelli a olio su cartoncino, 2021

Cosa contiene il libro: frasi, botta e non risposta, qualcosa che non c’entra con niente e che potrebbe quindi venire usato come inzio, spunto e fine, per ogni racconto, comizio, chiacchiera da bar, telefonata promozionale e vendita online. Cosa si può volere di più?

Scaricatelo e regalatelo ai nemici… ve li farete ancora più nemici. Stampatelo, e, come per tanti altri libri, le foreste vi odieranno, e come spiega bene Tolkien, mai fare arrabbiare gli alberi, specie se camminano e menano come fabbri fantasy*.

Quivi i link

[scarica il PDF] [scarica l’eBook]

E come sempre le istruzioni per l’uso:

Cosa viene richiesto di fare con questo libro? Recensitelo, recensitelo e dite cosa avete provato nel leggerlo, se avete trovato un filo conduttore che a noi è sfuggito, parlatene e regalatelo, inviatelo a tutti, amici e soprattutto nemici, non ve ne pentirete, mentre magari loro se ne pentiranno.

*il fabbro fantasy è di solito un energumeno sudato** davanti alla sua fornace, che smazzola e martella spranghe di metallo incandescente e, dopo averle immerse in liquidi fantasy, produce spade, elmi, asce, duri e resistenti come le cattive abitudini.

**te credo che suda, è davanti alla fornace.

Conclusioni iniziali vede la luce

Qualche tempo fa, ma saltiamo subito alle conclusioni. Dopo avere scritto ben 1000 e più commenti in un post del blog di ysingrinus (e se siete curiosi clickate qui) si è deciso di farne un film un libro. Un’impresa è pur sempre un’impresa, ci siamo detti, e allora perché non portarla a termine?

Di che si tratta? Dunque, si (è) tratta(to) di un esperimento, di una sorta di pensiero libero, di un appuntamento senza orari fissi, che ci ha permesso di generare un insieme più o meno insensato di frasi di senso grossomodo compiuto, scorrelate tra di loro, e che potrebbero perfino essere utili per qualcuno. Come detto all’inizio, avevamo come obiettivo arrivare almeno a mille (1000) commenti in un post, da un lato per vedere se WordPress andava in crisi (e a parte un po’ di lentezza nel caricare i commenti, e l’impossibilità di vederli tutti nell’anteprima direi che ha funzionato) e poi per vedere se e quanto avremmo continuato.

E’ come un inno alla finalizzazione, cioè al darsi un obiettivo, all’arrivare in fondo, farlo con dedizione, giungere a perseguirlo, finalizzarlo. Alla fine è un progetto molto più sensato di quanto si possa pensare, e se vogliamo è pure ben riuscito*.

Qui sotto i link per scaricare le versioni PDF e PRC così che possiate comodamente leggerlo sul vostro ebook reader sulla spiaggia. Quanto costa? Nulla, perché dare un prezzo a un simile lavoro è impossibile, però attenzione, non è che non vale nulla, il valore è un’altra cosa. A breve ci sarà anche la versione cartacea, tanto per farci odiare dai boschi, per i tipi di lulu.com, che si presta a questo genere di autoproduzione. Vi saranno nuove edizioni? Sì, perché specie la versione ebook dà qualche problema con la conversione, ma li risolveremo***…

[scarica il PDF] [scarica l’eBook]

Cosa viene richiesto di fare con questo libro? Recensitelo, recensitelo e dite cosa avete provato nel leggerlo, se avete trovato un filo conduttore che a noi è sfuggito, parlatene e regalatelo, inviatelo a tutti, amici e soprattutto nemici, non ve ne pentirete, mentre magari loro se ne pentiranno.


*opinione personalissima, del resto essendo uno dei coautori, non è che posso parlarne male.
**la copertina è di ysingrinus, pastelli a olio su cartoncino grigio; 14,8x21cm.
***forse, perché almeno io sto usando un software davvero scarno e vecchio

Intervallo…

Intervallo, con un breve riepilogo degli ultimi articoli pubblicati, o dell’arte dell’usare funzioni a caso di WordPress, e della schedulazione degli articoli.

La mucca qui a fianco non è stata maltrattata per ottenere la foto.

  • L’articolo brillante, o forse…

    Uno degli articoli più clickati negli ultimi anni è allergia al rosa, che contiene, tra le altre cose, l’immagine di cinquanta sfumature di rosa, che per l’esattezza è un’immagine di sfumature di rosa. Non so se è il contenuto a fare in modo che i motori di ricerca orientino i click, però funziona. Quindi? Cinquanta … Continua a leggere L’articolo brillante, o forse…

  • Un po’ di segnalazioni Hso

    Si legge “acca”so, ovvero un po’ di segnalazioni a caso. Questo pubblicizza un libro imperdibile e parimenti inutile [da Keepcalmandrinkcoffee] e cioè un qualcosa di divertente che non faremo mai più* E poi questo, solito annoso dilemma sulla malizia delle donne, e quindi sul loro potere se concesso da altri… io me ne chiamo fuori, … Continua a leggere Un po’ di segnalazioni Hso

  • L’amata ed odiata Zack Snyder’s Justice League – kasabake

    Poiché non riesco a commentare come si deve questo epico, ennesimo, articolo del prode Kasabake, devo e posso solo fare un reblog, è il minimo… Senza ombra di dubbio la Zack Snyder’s Justice League è il film più chiacchierato del momento ed anche uno dei più divisivi in senso assoluto: inizialmente pensato come versione director’s … Continua a leggere L’amata ed odiata Zack Snyder’s Justice League – kasabake

  • Piccolo aggiornamento su…

    Ancora un aggiornamento su Conclusioni iniziali, l’opera che contiene tutti caratteri della tastiera, almeno dando così una prima occhiata, e che ancora per tutto il 2021 e il 2022 sarà liberamente scaricabile dai link di qui sotto, poi saremo costretti a pagare i lettori. Cosa contiene il libro: frasi, botta e non risposta, qualcosa che … Continua a leggere Piccolo aggiornamento su…

Votazione Concorso Bisarca 2021

Da questo momento è possibile votare per i racconti partecipanti al concorso Bisarca 2021

Si ricorda che: per esprimere la propria UNICA preferenza, sarà sufficiente inserire un commento qui, indicante VOTO PER e il titolo del racconto che si intende votare.
Nota bene: solo i voti di chi avrà commentato tutti racconti nelle rispettive pagine verranno conteggiati.
La votazione sarà chiusa alle ore venti del sesto giorno dall’apertura.

[vai al regolamento]

Qui di seguito i racconti, in ordine casuale

L’ora breve, racconto di Orearovescio
Un giorno una vita, racconto di Silvia
Tramonto, racconto di Keep Calm & Drink Coffee
Il pescatore, racconto di Grazia – Ritirato
Grazie sole, racconto di Blackapple

La finestra temporale per votare i racconti del concorso Bisarca 2021 finirà tra

2021-05-29T20:00:00

  giorni

  ore  minuti  secondi

fino a

Ultima tornata di lettura dei racconti del Concorso Bisarca 2021

Ancora un cambio nell’ordine con cui compaiono gli articoli, sempre grazie a un potente sistema casuale, non numerico, non basato sull’informatica.
Ricordo che: ancora non è possibile votare, e ricordo che per poter esprimere il proprio voto per un (solo) racconto bisognerà attendere il post che decreta aperte le votazioni, ma soprattutto solo chi avrà espresso un commento su tutti i racconti potrà votare.

Grazie sole, racconto di Blackapple
Tramonto, racconto di Keep Calm & Drink Coffee
Un giorno una vita, racconto di Silvia
L’ora breve, racconto di Orearovescio
Il pescatore, racconto di Grazia

le votazioni saranno possibili dalle ore 00:00:01 del 24 maggio 2021