Dopo il fantastico, cosa fa la fantasia

Stuzzicare la fantasia, una caratteristica, una capacità non banale per chi scrive.

Un bel po’ di tempo fa ho parlato dell’osé, dell’eros e di come trasferire quel certo non so ché nel testo. Una cosa non facile… per niente! Molti i fallimenti editoriali nonostante il boom delle varie 50 sfumature e varianti a colori, RGB o meno.
E allora che vi dico… che ne ho scritto anche io uno, di racconti, forse più ironico, più giocoso, che erotico! Ma non potevo pubblicarlo così, direttamente e allora? Beh è in una pagina protetta a cui potete accedere leggendo le istruzioni di qui sotto.

La password è 9023, e per il racconto clickate >> qui <<

E’ scritta da un me medesimo un po’ arrugginito, quindi abbiate pieta di un povero cialtrone.
Ringrazio pubblicamente chi si è sorbito le versioni demo dandomi preziosi consigli e cioè:

Shera
ChezLiza
Tersite
UnblogUnpocosì
Evaporata

Tutto in ordine assolutamente casuale (ho tirato il dado per decidere come citare)

Bibliografia interna questo post qui

Il Podcast!

Ed ecco il podcast dove Roberta Marcaccio ci parla del suo nuovo libro. Musica inclusa!

 tranne002
Roberta Marcaccio ci racconta il suo primo romanzo “Tranne il colore degli occhi”, e poi news e curiosità sul mondo dei libri, come sempre al Caffè LetteRADIO.

Qui il link al podcast

OK, questa è in effetti delirante.

Non credo siano passate più di 20 ore da quando Kasabake mi ha detto che meritavo una risposta delirante e sincera… io so che lui non delira mai, che racconta, cita e afferma con lucidità. Infatti il suo blog è semplicemente adorabile.

swordinthestormgemmellDevo dire che in risposta al premio Crom Award ha dato il meglio di sé e che, beh ecco forse aveva ragione, è stato un po’ delirante, e magnifico! Leggete qua sotto, leggete! Crom sarà fiero. Un racconto intenso degno di Gemmell e che mi ha ricordato il bellissimo Spada nella tempesta. E allora è proprio la copertina inglese di quel libro che dedico a quanto segue! Clickate e leggete.

Continua a leggere

Sperando far cosa gradita

logo_grangiallo1Segnalo un’occasione per chi ha una storia pronta. Eccovi il Bando del

XLIV PREMIO
“GRAN GIALLO CITTÀ DI CATTOLICA”
BANDO DI CONCORSO
Miglior racconto giallo e del mistero inedito, in collaborazione con
Il Giallo Mondadori
Qui il link al regolamento 2017!
Per ulteriori dettagli clickate sul logo qui sotto.
mystfest_banner
Spero non fioccheranno storie farcite di John, Mary, Damian, ambientate nei bassifondi sconosciuti di New York City… Bassifondi sconosciuti anche agli scrittori!

Bob l’orso da colorare puff

copertina-bob4020Ok, direte che la montagna ha partorito il topolino… Beh qui forse il topolino a partorito la formica va’ che è meglio… però ho molte scuse: le locuste, i monsoni, mille altre cose, impegni vari… Beh alla fine – e con molti meno disegni di quanto avevo preventivato – ecco la prima versione (decente?) di Bob l’orso – i racconti d’inverno da colorare.
Ora che ci penso forse era meglio dire che il topolino ha partorito l’orsacchiotto… Chissà che dolore!

Per quanto riguarda lo stile ho cercato di mantenerlo il più infantile possibile soprattutto nei disegni, per renderlo un poco più colorabile.

>>  qui la copertina <>  qui il racconto   <<

Dovrebbe essere tutto editato a 300dpi, più o meno, così se qualcuno se lo vuol stampare…

Nota.: per la composizione di copertina e pdf è stato usato il tool on-line di Lulu.com, tra l’altro il template della copertina è uno di quelli disponibili. Lo dico perché bisogna dare a Lulu.com quel che è di Lulu.com.