Racconto della settimana – La lancia del re

Il racconto proposto è un classico del genere fantasy “sword&sorcery”, un genere che va maneggiato con cura per non scadere nell’esagerato e poi nel ridicolo. E’ un genere poco italiano, molto anglosassone, che fa la felicità di chi ama R.E. Howard, lo scrittore che ha creato il mondo di Conan il barbaro e del suo dio dell’acciaio Crom. Molti gli emuli che hanno partorito tutta una serie di libri (non sempre all’altezza) usati come fondamenta e background di giochi da tavolo, e videogames, fino ad arrivare ai film, alcuni di culto, tanta la loro “b-moviaggine”.
Su questo genere se ne potrebbe parlare per ore (leggete qua) soprattutto di come la sua interpretazione abbia contaminato mitologie di altra natura (vedi la serie di Ercules e Xena, diventati dei fantasy medievali a tutto tondo).
Comunque, se nel cosplay abbiamo streghe e stregoni, maghi e maghe, demoni guerriere e guerrieri in armatura, lo dobbiamo anche a questo genere-cultura. O no?

Qui sotto i link alle tre parti del racconto di Liz, scritto con passione, con il compiaciuto disinteresse di Crom, perché a Crom non frega niente di queste cose, ma se ne compiace.

Il racconto della settimana

Dalla prossima settimana parte la rubrica Il racconto della settimana, per circa un mesetto il blog farà da cassa di risonanza (vabbe’) ai racconti incocciati in giro, che verranno segnalati qui, un po’ per la soddisfazione nel farlo (e quindi nel leggerli) un po’ per la pigrizia nel non doverne scrivere di nuovi. Doppio vantaggio.

Sulla pigrizia e sulle sue proprietà benefiche* ci sarebbe tanto da scrivere, non viene fatto perché i migliori che potrebbero farlo sono pigri.

A presto

Ps.: preparate i vostri racconti fantasy, il Crom Award 2022 ci sarà. Quest’anno sarà possibile partecipare con racconti lunghi, ma è presto per parlare di regole… Crom non le ha ancora fatte scrivere ai suoi schiavi. Il premio finale, al solito, sarà la grande soddisfazione e la gloria**!

*vuoi mettere!
**anche qui, vuoi mettere!

Votazione Concorso Bisarca 2022

Votazione Concorso Bisarca 2022

Da adesso è possibile esprimere il proprio voto per i racconti del Concorso Bisarca 2022, la finestra per votare sarà di sei giorni, e si concludera alle ore 20:00 del 15 giugno 2022.

Come da regolamento del concorso, solo il voto di chi ha commentato tutti i racconti partecipanti (ovvero in concorso) sarà conteggiato ai fini della classifica finale.

In concorso

Il motivo; Nemico orgoglio

fuori concorso (e quindi non votabile ai fini della classifica)

La Maledizione del Grimorio Oscuro

Per votare:

Il voto si esprime con un commento a questo post. La preferenza è UNICA. Si dovrà indicare VOTO PER e il titolo del racconto. Fino alla chiusura del termine si può rettificare il voto con un nuovo post, verrà conteggiato l’ultimo in ordine cronologico.

Ancora in lettura, poi il voto – Bisarca 2022

Manca poco alla votazione, per la precisione il 9 mattina sarà possibile esprimere la propria preferenza per i racconti partecipanti ovvero:

In concorso, in ordine assolutamente casuale (estrazione con testa o croce)

Il motivo

Nemico orgoglio

fuori concorso (e quindi non sarà possibile votarlo)

La Maledizione del Grimorio Oscuro

Leggete e commentate, perché solamente chi commenta (tutti i racconti in concorso) potrà esprimere un voto (e uno solo) valido.
Nota: alcuni commenti erano finiti in SPAM, ora dovrebbero essere tutti visibili.

Concorso Bisarca 2022 – logo e…

Il nuovo logo è pronto, il Bisarca 2022 ha, ancora una volta, il piacere di fregiarsi di una vera e propria orpera d’arte… se si uniscono i punti, e le lettere dell’alfabeto, quantomeno.

Per un increscioso errore nel copia incolla, la versione PDF del regolamento manca dell’articolo 4, mentre nella pagina c’era tutto… probabilmente Crom ci ha messo lo zampino. Ad ogni modo ora c’è…

Regolamento del Concorso Bisarca 2022