Epic Reads Book 2015


 

Ed eccoci qua, nominato per l’Epic Reads Book Tag, che consiste nell’associare un libro a ogni domanda.

Le regole:Epic-Reads
– Ringraziare chi nomina.
– Nominare almeno 5 blog.

Dunque ringrazio ChezLiza*, davvero davvero bene accetta come nomina

E qui le risposte.

1. Se potessi invitare un autore e un personaggio di un libro da te per il tè, chi inviteresti e cosa offriresti loro?
Mmm a una domanda come questa mi pare di aver già risposto un’altra volta, so che passerò da antipatico e snob, però lo sono… Non inviterei nessuno. Ho “bisogno” dei loro libri ma non di loro come persone, spero che abbiano (se ancora in vita) una vita lunga e piena, ma non vorrei mai conoscere nessuno.

2. Di quale libro ti piacerebbe che l’autore scrivesse un prequel?
Ancora snob? Un po’. Adoro le storie scritte per il tempo ed il modo che sono state scritte, un prequel raramente è fatto perché ce n’era bisogno, a volte è solo per il portafoglio. Ci sono alcuni autori, mi viene in mente David Gemmell, che scriveva prequel perché li aveva già abbozzati come unica trama. Al momento non vorrei altri prequel (R.I.P. David).

3. Quali personaggi, provenienti da libri diversi, vedresti bene insieme?
Bella domanda. Direi la protagonista (Mayo) di La ragazza e l’inquisitore e L’ispettore Wallander di Mankell

4. Se incontrassi il tuo autore preferito in metropolitana, cosa gli diresti?
Tra quelli “vivi” faticherei a riconoscerlo… Ma probabilmente nulla. Tra quelli morti mi sentirei un po’ in difficoltà, ma sarebbe un sogno e quindi va bP sarebbe una metropolitana fantascientifica, quindi forse domanderei: “dove ci porta?”.

5. Quale libro ti ha fatto diventare il lettore che sei oggi?
Mmm sono partito da Zanna bianca, molto del mio gusto è cambiato con Scerbanenco, King, Koontz, Lindsey e i loro libri. Ma potrei continuare per anni, ogni libro mi dà qualcosa.

6. La tua libreria ha appena preso fuoco e tu puoi salvare solo un libro. Quale sarebbe?
Nessuno. Non ne varrebbe la pena per uno soltano. Forse un Topolino per attendere i pompieri seduto fuori casa oppure Unix System V perché ha oltre 25 anni ed ha un valore affettivo.

7. In quale mondo distopico ti piacerebbe vivere?
Visto le mie scarse capacità nel caso di mondo distopico “serio” (durerei 2 secondi) direi meglio un mondo utopico, oppure in un mondo fantasy inventato da me fatto su misura per i miei vizi e virtù**… Anzi potrei scriverlo! 🙂 Altrimenti mi toccherebbe fare il cattivo alleandomi con chi mi protegge! 😛

8. Qual è la lettura più epica che tu abbia mai fatto?
Dovrei ritrovarlo ma se non vado errato il volume numero 8 di Battleangel Alita, mi ha insegnato come si descrive il ritorno per rispetto a sé e di chi si ama, La leggenda dei Drenai, perché è leggendario, Tolkien perché raggiunge dei livelli altissimi.

E ora le nomine:

http://chezliza.wordpress.com
http://diariodiunarompiscatole.wordpress.com
http://emyristovic.wordpress.com
http://poesilandia.wordpress.com
http://unblogunpocosi.wordpress.com

Lo so, non vale premiare chi ci ha premiato, ma che volete…  😀

A presto per le nomine, fatemi pensare che 5 blog sono pochi e io conosco molti che meriterebbero.

*  Meglio nota come Regina-Scorpione
** più vizi che virtù.

 

E qui sotto un video E P I C O

10 Comments

  1. Pingback: Epico – parte seconda | ilperdilibri

  2. Pingback: Defunta una poltrona. | ilperdilibri

  3. Pingback: ilperdilibri

  4. Pingback: Premiazio isterica | ilperdilibri

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...