I lettori che mancano, i perché ma non i per come

Come più volte affermato su questo blog, la fantascienza è poco letta, specie in Italia*. La domanda è una sola perché? Però una domanda così ad alto livello si suddivide in mille altre, allora vediamo di elencarne alcune, chi vuole può cimentarsi e aggiungere i suoi perchè o rispondere a quelli qui sotto. Ah la … Continua a leggere I lettori che mancano, i perché ma non i per come

Fantasia, vivere e rivivere

Fantasia, vivere e rivivere Ovvero quali strade seguire nell’economia di un racconto e\o di un libro, dopo la morte dei personaggi. Uno dei temi interessanti affrontati nel fantastico mondo della fantascienza e del fantasy è la resurrezione. Per lo scrittore è l’escamotage, ottimo, da usare quando dispiace avere eliminato un personaggio, oppure il sistema per … Continua a leggere Fantasia, vivere e rivivere

Tutti hanno evacuato

Tutti hanno evacuato Quel mattino Andrea è arrivato tardi, e non ha strisciato il badge. E’ passato quasi senza essere notato dall’ingresso sul retro, dove il portiere lascia sempre aperto. Ha trascorso una notte memorabile: festa, birre, musica, concerto, dopo concerto, pure sesso occasionale, ma è distrutto ora. Non ha voglia di stare a discutere … Continua a leggere Tutti hanno evacuato

Stagliatevi! Ovvero, l’imperativo fantascientifico

Vi ricordate quando vi parlavo di riviste di fantascienza, io ho trovato queste, che sembrano essere davvero valide, almeno a sfogliarne un po’ le anteprime o leggendone le copertine. Non solo on line quindi. Ma andiamo con ordine, intanto le tre che sto guardando: http://andromedasf.altervista.org/ http://www.elaralibri.it/cat/F+SF-1.htm https://www.delosstore.it/delosbooks/collane/11/robot/ le ho carpite da questo sito http://www.marcusbroadbean.com/riviste-di-fantascienza/ che … Continua a leggere Stagliatevi! Ovvero, l’imperativo fantascientifico