Six six six the number

follower-666I Maiden cantavano che era il numero della bestia, io credo che la sola grafia di un numero che ricorda la grafia di un mito poco ci incastri… MA il, anzi la follower n° 666 è Shiki!  Cosa vince? NIENTE, come al solito.

Il precedente numero rimarcabile era il 444, almeno secondo Poirot!!

 

 

 

 

Annunci

Un titolo…

ragno_rdOk, il racconto di fantascienza, 130 cartelle circa di corridoi d’astronave, vuoto siderale, vendette, droga sintetica e armi piezoelettriche (qualunque cosa voglia dire) è stato editato*, e ora?

Il vecchio titolo era (è) un improbabile Del ragno il veleno (avevo scelto Il veleno delragno, ma c’è già) … ma ora non sono convinto. Forse dovrei andare su qualcosa del tipo Il sapore del veleno? Atmosfera di sangue? E poi che faccio? Lo spedisco a qualcuno o lo regalo condividendolo? E la copertina? Quella vecchia poteva andare ma no, non è professionale. Inoltre tutto deve fare da preludio al prossimo capiitolo.
Che fare che fare? Con questo e altri dubbi vi lascio alla musica classica**.

*quasi del tutto, non proprio del tutto, ma siamo all’ultimo giro
** per me è musica classica!In fondo Grieg a grattarlo viene fuori

Si ringrazia per le correzioni e il prezioso lavoro sul testo Celeste Sidoti

Il brano è tratto da Hall of the mountain king, Savatage.

 

The Call of Ktulu (Hetfield/Ulrich/Burton/Mustaine)
Recorded live on April 21 & 22, 1999 at the Berkeley Community Theater in Berkeley, CA
with the San Francisco Symphony
Conducted by Michael Kamen.
Directed by Wayne Isham.

Grandi grandi complimenti al buon Kamen, cha ha fortemente voluto questo spettacolo. Gli sia lieve la terra.

La chiamata

L’estate rovente è fonte di calore e calma piatta sui blog! 😉
Perlomeno sul mio!

Altra musica invernale…

Ma voi che esista un burattinaio, ci credete?
Ps.: so’ passati 17 anni da questo video quasi incredibile. Ormai è musica classica e tra qualche mese i nati durante l’anno duemila saranno maggiorenni.

Calma piatta…