Intervallo…

Intervallo, con un breve riepilogo degli ultimi articoli pubblicati, o dell’arte dell’usare funzioni a caso di WordPress, e della schedulazione degli articoli.

La mucca qui a fianco non è stata maltrattata per ottenere la foto.

  • A parlar di (vecchie?) streghe

    Argomento interessante, argomento introdotto ed espanso in modo gradevole, un testo scorrevole e soprattuto con il giusto piglio. Il mondo della stregoneria, in particolare quello delle streghe, del loro posto, del loro modo di essere, insomma una visione d’insieme di ciò che è oggi o se vogliamo cosa può rappresentare oggi la stregoneria.Tutto questo in … Continua a leggere A parlar di (vecchie?) streghe

  • Nuova edizione del Bisarca in arrivo

    Il 2022 si aprirà con la nuova edizione del Concorso non a premi Bisarca, ancora è presto per indicare l’indirizzo che dovranno avere i racconti, ma vista l’esperienza delle precedenti edizioni, e visto anche il piacere della lettura data dai racconti che hanno partecipato negli ultimi anni, c’è da aspettarsi un ottimo livello e coinvolgimento. … Continua a leggere Nuova edizione del Bisarca in arrivo

  • Questione di un pixel

    Visti da lontano siamo seduti su di un solo pixel …Buon Natale Fonte Nasa\JPL, fotografia ripresa il 14 Feb 1990, dalla sonda NASA Voyager 1

  • Sulle particelle elementari…

    Non potevo non segnalare questa notizia, invero già presente da qualche mese su lescienze.it. Sempre più la scienza scopre gli elementi costitutivi della materia, ecco spiegato come fa il mondo a riempirsi di minchioni, le quasi particelle che generano minchionaggine.Tutto sommato, con le mie teorie sugli sguardoni e sui dubbioni postulata nel lontano 2008, e … Continua a leggere Sulle particelle elementari…

Concorso Bisarca 2021 – giro di boa

Ancora pochi giorni per inviare il materiale e partecipare così al Concorso Bisarca 2021, il concorso con nessun tentativo di imitazione al mondo. Il count down è iniziato.

Per chi volesse dare un’occhiata alle precedenti edizioni [faccia click qui]

Per chi volesse partecipare, qui sotto il regolamento.

[vai al regolamento]

Per chi è capitato qui per caso… boh.

Chi vuole può scaricare il logo ad altissima risoluzione e farne una maglietta o una felpa con cappuccio.

Il due maggio si avvicina – Bisarca 2021

Il concorso letterario Bisarca 2021 parte tra poco più di un giorno Per chi si volesse partecipare, qui sotto il link alla pagina del più che mai semplice regolamento.

I racconti potranno parlare di qualunque cosa, ma dovranno fare riferimento al tema dell’alba e/o del tramonto e/o dell’aurora .
Potranno essere ambientati in qualunque epoca, passata, presente, futura, immaginaria. Non si dovrà fare riferimento nemmeno parziale a cose, persone o fatti realmente accaduti.
La loro lunghezza è limitata in un range preciso, qui sotto il regolamento.

[il regolamento del concorso]
[le precedenti edizioni]

I bistrattati

Quali sono i filoni letterari più bistrattati? Ora, per fare un lavoro serio, occorrerebbe scorrere le classifiche di vendita degli ultimi anni e, tolto tutti i libri stranieri di qualunque genere (che quelli vendono a prescindere, avendo un bacino più ampio e meno limiti nella scelta dei generi da parte delle Case Editrici) provare a vedere cosa non c’è affatto o quasi.
Qui sotto si prova a fare una lista di generi e di corrispondenti famosi (all’estero).
Per esempio horror puro? Magari con bambini che vengono coinvolti in terribili vicende (IT).
Soft porno? (50 sfumature).
Fantascienza spinta verso il mentale (i vari libri di Asimov).
Fantasy derivato da saghe nordiche e religione cristiana (Signore degli Anelli).
Storie di violenza pura e degrado (Arancia meccanica, Trainspotting).

Ecco, come sarebbe scrivere qualcosa, in italiano, di questi generi?

Sulle tracce dell’horror, i conigli

Che pensare del genere horror in letteratura? Già scrivere un buon thriller è dura, ma un horror? In stile Cose prezione, oppure IT, per citarne due grandiosi, oppure l’Esorcista, quelle son perle, però poi? Chi potrebbe pubblicare e pertanto chi scrivere un intero libro su una bambola che si risveglia posseduta da una divinità egizia o sumera (che voglio dire, son tutti lì i demoni? Mai un bel demone del nord del Canada!)

Già ma perché i conigli? Beh, leggete questa splendida recensione. E provate a scrivere voi un racconto horror con protagoniste creature tanto tenere.

Risultati del Concorso Bisarca

I voti hanno decretato un unico racconto vincitore quest’anno. Se i miei calcoli – assonnati – non sono errati, la vittoria va a :

Appena oltre la follia di massimolegnani

un grazie sentito a tutti, lettori e scrittori, che hanno partecipato con lo spirito giusto. Di nuovo i miei complimenti per la qualità dei racconti. Il vero premio l’ha ricevuto questo piccolo blog, ospitando il vostro ingegno.


Al buio, Eighties , Falsa libertà, Nuvole bianche, La danza dei numeri

Bisarca 2020 – iniziano le votazioni

Da oggi è possibile votare i racconti che partecipano al Concorso Bisarca. Si ricorda che per poter dare un voto valido occorre avere commentato ciascun racconto nelle rispettive pagine e non solo quello che si intende votare.
I voti andranno espressi come commenti in questo post, dovrà essere indicata la propria UNICA preferenza. Si dovrà indicare VOTO PER e il titolo del racconto e nulla più.
L’ultimo giorno utile per votare sarà il 31 maggio 2020.
Qui di seguito i link alle pagine che presentano i racconti

[19 maggio 2020] [20 maggio 2020] [22 maggio 2020]

[Regolamento]