Marzo

E siamo giunti a un passo dalla primavera, nonostante la neve e nonostante il gelido vento del nord che ci ha riportati indietro nel tempo, a quando gli inverni erano inverni e il cappotto, i guanti e la sciarpa servivano davvero.

Questo clima fa tornare alla mente quei bei romanzi strappa lacrime ambientati in quel nordico Nord fatto di sole neve e amore, dove lei, bellissima, coltiva sogni immensi e intanto lavora tra gli scaffali di un qualunque negozio di maglieria in un’anonima città scandinava …e incontra lui, imbranato quanto bello assunto come inserviente, che poi si rivela essere il figlio del padrone della catena di negozi (che lei schiferà dopo averlo scoperto)! Ah, come vorrei un biondo tè da sorseggiare davanti alla finestra mentre lieve cade la neve (giù dal ciel). Ah, come amo* questi libri dalla copertina biondo patinata, la villa in lontananza e lo sguardo di lei che scruta il domani! Wow. Ma quelle così così, magari laureate, che lavorano in proprio, quelle non se le fila nessuno?

A parte ciò vi sottolineo ancora questo libro ovvero
Il gusto di non sprecare un’interessante opera di cucina e non solo, un manuale di uso della dispensa. La scrittura è scorrevole le sezioni interessanti.

Non è il solito libro di cucina con a bordo un po’ di ricette con roba di fortuna, no, spiega come pianificare la spesa, perché il cibo è sacro, come lo è il gusto e il bilanciamento della dieta. La salute propria e del pianeta sono legate e questo testo lo sottolinea bene e spiega come non sprecare e avere ottimi pasti. Brava Paola!

Lo trovate qua: [amazon][kobo][La scheda]

E inoltre: son diventato personaggio e infatti qui mi hanno intervistato! Ancora grazie a Nadia. Si sappia che sono un po’ imbarazzato, ma anche tronfio! 😉


*vagamente ironico

2nd edition

Sono orgoglioso di annunciare la 2nd edition di Le avventure di Emma Mancini. Ciò mi fa credere che ci sia della gioiosa follia presso l’editore che si è fidato di me (Ipazia Books) e che non finirò mai di ringraziare per quanto mi ha insegnato. Non è la classica sviolinata scritta così tanto per ingraziarsi chi si è sobbarcato l’onere di correggere rifinire e definire un testo di oltre mezzo milione di battute (credo 600.000) di un esordiente che scrive per i nipoti, quanto un vero attestato di stima.

Quindi? Nuova grafica nuova copertina e soprattutto nuovo prezzo (ora più concorrenziale) in formato cartaceo e elettronico.

[Qui per l’anteprima Amazon] [PDF della presentazione]
[Recensioni 1a edizione]

Ringrazio tutti coloro che l’hanno letto senza che io li costringessi con la forza e il ricatto! Gli altri li ringrazio comunque. ^_^

Continua a leggere “2nd edition”

Ancora Del ragno eccetera – lo so…

In occasione della 30esima copia cartacea venduta*  è con “medio” gaudio che vi informo (stress vero?) della pubblicazione con  Lulu.com** della versione ebook di Del Ragno il Veleno

del_ragno_il_veleno_a5

ISBN     9781326092498
Edizione     ebook edition revisione 2
Pubblicato   21 novembre 2014
Lingua       Italiano
Pagine       63
Formato del file    PDF

qui l’anteprima e qui il link alla pagina

Che cambia rispetto al formato cartaceo? Oltre al formato, niente…  Tranne una leggibilità diversa e qualche errore corretto qua e là.

Ah, ai primi 4 (coraggiosi) che me lo chiederanno scrivendolo qui sotto nei commenti, invierò il file in formato PDF***!

* metà sono state regalate, sennò figurati… Però almeno 15… Wow

** così è facile

*** fatelo: è una minaccia!

Il caso

Il precedente articolo, come dichiarato si è auto-distrutto il suo link l’aveva mostrato e strombazzato e quindi era giusto uscisse di scena. Comunque quel link ora figura nell’oggettino links qui di fianco… Anzi di fianco alla home page.

Mentre qui >> [random] si va a caso

Chissà che fine fanno gli articoli scomparsi ? Ah boh.

Giusto, ho aggiunto i pdf estesi dei racconti [qui] e [qui]

Com’era il discorso sulla vanità? Mah.