Italiano forse…


Accatastati come ad asciugare al sole, stanno gli stoccafissi: ovvero le norme di questa nostra ingrata lingua che vede pronomi, soggetti e verbi a volte sottintesi e sottovalutati. Qui ho raccolto un po’ di cose sparse nel mondo blogghiano e internettese, che mi ricordano l’infanzia. E tu fatto di analisi grammaticale? Che esperienze (o che brividi) ti tornano in mente??

http://www.accademiadellacrusca.it/it/lingua-italiana/consulenza-linguistica/domande-risposte/accentazione-pronome-stesso
http://editoriaprecaria.wordpress.com/2014/02/25/italiano-20-espressioni-ed-errori-comuni-da-evitare
Contra Mollica: dell’uso cosciente dell’iperbole… e del signor John Holmes che lui sì che era davvero irripetibile!
http://fantasy.gamberi.org/2009/11/18/manuali-2-dialoghi/

Ringrazio sin da ora la mia maestra di elementari, chissà dove sei ora, dopo più di 30 anni? Cara maestra ti sia lieve la cattedra.

PS.: tutto questo sproloquio nasce perché io odio leggere “qual è” con l’apostrofo!

> è un articolo che verrà aggiornato <

Aggiornamento del 18/2 2015

Annunci

5 pensieri riguardo “Italiano forse…

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...