Liebster Award 2014


 

Questo blog è stato nominato per il Liebster Award 2014

liebster-award-bn

 

 

nomination ricevuta da Cartatraccia (che ringrazio, spero di meritarlo)

Qui sotto le regole

    1. Posta l’immagine del premio sul tuo blog.
    2. Ringrazia chi ti ha nominato e linka il suo blog.
    3. Racconta 11 cose su di te.
    4. Nomina 11 blog con meno di 200 follower, che ritieni meritevoli del premio.
    5. Rispondi alle domande di chi ti ha nominato e fanne altrettante a chi nomini tu.

Qui le domande a cui risponderò
1    Uno (o più) autori simili a te, per temi o stile? (senza modestia, non parliamo di bravura.)
        vorrei dire che lo so ma non lo so! Forse David Eddings? Forse Dean Koonz?
2    Cosa pensi dei concorsi letterari?
        volevo partecipare a qualcuno, ma ero troppo vecchio, troppo giovane, troppe pagine…
3    Qual è il tuo libro preferito?
        non ne ho uno, ma decine, quello che al momento non regalerei forse è …
4   Cosa pensi delle trilogie, o delle serie di libri?
        se son roba bella, anche decine
5    Hai altre passioni, oltre alla scrittura?
        leggere, motori, tecnologia, avvelenarmi in cucina, fantasy, i fumetti, …
6    Quanto influiscono il tuo luogo di nascita e l’appartenenza alla tua generazione, sui temi e lo stile della tua scrittura?
        alla grandissima! Da uno a 100 influiscono 101
7   Fantastichiamo! Che attore sceglieresti per impersonare un tuo protagonista, o un altro personaggio da te creato?
        tutti i miei amici e amiche. Attori veri? Derek Jacobi e Peter O’Toole …
8    Cosa ti spinge a scrivere?
        concretizzo ciò che ho dentro, lo concludo e questo è come costruire una piramide
9   Cosa pensi degli ebook?
        mancano della magia della carta, ma sono un toccasana
10    Riassumi la trama del tuo ultimo lavoro in una frase!
        ma che confusione è?
11   Cosa pensano amici e parenti della tua attività di scrittore?
        c’è chi dice bene, c’è chi dice male, sanno che campo d’altro

Qualcosa su di me

1 confusionario, 2 amo il buon vino, 3 scrivo da che ho ricordi, 4 perennemente in conflitto, 5 irascibile, 6 molto calmo, 7 vorrei essere sempre più… , 8 non si vive senza musica, 9 ho più verve di un 15enne, 10 ho più anni di un 15enne e 11 ho molti segreti… ma ho poca memoria così sono a posto ( e questo limita molto il punto 3 )

I blog che nomino con meno di 200 followers:

http://alterazioniimprovvise.wordpress.com
http://barbarapicci.com
http://chezliza.wordpress.com
http://isabeldesantis1.wordpress.com
http://nazariadb.wordpress.com
http://sempredirebanzai.wordpress.com
http://tersiteblog.wordpress.com
http://unblogunpocosi.wordpress.com

<< metodo di selezione blogs: “andando a braccio sulla spinta del primo ricordo” >>

NB: Per ora questi, perché mi sa che gli altri, ne hanno più di 200… Io però li nominerei tutti (che parac#lo)

Le domande:

1 Perché hai cominciato un blog?
2 Cosa ti spinge a scrivere?
3 Perché scrivi quel che scrivi?
4 Che cosa ti piace leggere?
5 Se potessi essere tu in un libro che personaggio saresti?
6 Quanto ti dà scrivere?
7 Hai mai postato per il gusto del feedback?
8 Quanto tempo dedichi alla scrittura?
9 Cosa ti dà piacere?
10 Tendi ad impersonarti nei protagonisti di ciò che leggi?
11 Sei stato sincero in almeno 6 risposte?

 NB Resta inteso che chi ho nominato può anche ignorare questa nomination

 

6 Comments

  1. Pingback: I blog che seguo | ilperdilibri

  2. Pingback: Liebster 2014 – parte seconda, le risposte | ilperdilibri

  3. 1 Perché hai cominciato un blog? Perché mi ha convinta un amico. Scrivo da una vita, ma avevo sempre tenuto tutto per me.
    2 Cosa ti spinge a scrivere? La passione.
    3 Perché scrivi quel che scrivi? Vedi sopra 🙂
    4 Che cosa ti piace leggere? Romanzi e fumetti. Sono una fumettofila da tempo immemore, e lettrice compulsiva di libri.
    5 Se potessi essere tu in un libro che personaggio saresti? Credo mi piacerebbe essere la protagonista di un romanzo di Roddy Doyle, per poter vivere in Irlanda ed essere descritta come piace a me.
    6 Quanto ti dà scrivere? Mi arricchisce e mi permete di sfogarmi quotidianamente. Quando il tuo lavoro non ha un minimo di creatività, ne hai bisogno.
    7 Hai mai postato per il gusto del feedback? No, mai.
    8 Quanto tempo dedichi alla scrittura? Troppo poco. Il tempo concessomi dalla vita quotidiana.
    9 Cosa ti dà piacere? Ci sono diversi tipi di piacere. Però per tutti, vale la stessa risposta: lo stimolo. Mi piace il movimento creativo.
    10 Tendi ad impersonarti nei protagonisti di ciò che leggi? A volte si.
    11 Sei stato sincero in almeno 6 risposte? In tutte e 11!!! Diamine!

    Liked by 1 persona

  4. Pingback: Premiazio isterica | ilperdilibri

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...