…video testo e musica, mix intenso

Video creato da Costin Chioreanu
Testo: Aleah Starbridge
Musica: Raivio / Starbridge
dall’album Hour of the Nightingale, Trees of Eternity

Annunci

Dell’usare gli evidenziatori sui libri

Interessante articolo dal blog di Tersite. Evidenzia alcuni concetti che, ahinoi, sono ben noti. Parla anche di libri preziosi, trovati su scaffali impolverati, e di economia, di drenaggio verso l’alto (del denaro) e di costumi di cinghiale, sempre utili.

Mi piacciono i negozi di roba usata. Tutte quelle tazzine, bicchieri, bicchierini, coppe gelato, caffettiere, teiere, fatine con le ali che si illuminano al buio, pupazzi e costumi da cinghiale. Quanto mi sono pentita di non averlo comprato, quel costume da cinghiale. E poi i mobili disposti in file, alti quanto te, così dopo qualche […]

Leggi l’articolo originale >>clicka qui<<

I luoghi comuni da sfatare – reblog

Dal blog Anima di carta cinque interessanti riflessioni su alcuni luoghi comuni.

In questo periodo mi capita spesso di riflettere sulla relatività di alcuni modi di pensare o affermazioni, che si tramandano da persona a persona e che hanno su Internet terreno fertile per attecchire, ma che andrebbero secondo me considerati in modo meno radicale. In particolare, nel mondo della scrittura ci sono determinati punti di vista che vengono spacciati per verità assolute, ma che in realtà non lo sono affatto.
Nella realtà infatti siamo tutti diversi, con il nostro bagaglio di esperienze, la nostra personalità, il nostro peculiare approccio alle cose, quindi

Vai all’articolo [5 luoghi comuni da sfatare]

Piccola segnalazione – Je voudrai Vous dire

Vi segnalo l’uscita di questo libro di Rosario, che sta sfornando libri! Gli invidio la vena creativa.
Non l’ho ancora letto, sembra assai interessante.

Riporto qui sotto quanto l’autore stesso dice

Il contenuto

“Je voudrai vous dire..” è una raccolta di racconti, scritti in un arco temporale ben definito. Ma non basta. Nel decidere di metterli assieme e pubblicarli sono andato oltre, e mi sono interrogato su cosa fosse con più esattezza. Sono fotografie esistenziali, come potrebbero essere gli scatti di un fotografo o le pennellate di un pittore. Ciascuno di questi racconti delinea un mio moto dell’animo. In un’era in cui la moda del “selfie” impazza e diventa il proprio biglietto da visita sui social e sul web, io ho preferito “fotografarmi” l’animo.

Vai all’articolo [clicka qua]

Anteprima della settimana. Da dove nasce?

Il libro come nasce? Dal titolo, almeno questo.

Il titolo è stata la prima cosa che mi è venuta in mente, da quel momento in poi ho iniziato a scrivere una storia in parte autobiografica, molte cose che ho raccontato sono realmente accadute.
È stato semplice parlare di Carol, molto più difficile “inserirmi“ nella mente del protagonista maschile.
Ho letto tanti libri durante la stesura del mio, mi sono documentata su Dublino, sugli artisti irlandesi, su ogni minimo particolare descrittivo per poter rendere le storia il più vera possibile.
Maida

Musica (Scelta dall’autrice)

Moment of surrender, U2

Link Utili

[Vai all’anteprima] [Blog dell’autrice]