Concorso i 3 racconti – 2018 votazioni

2a edizione di un interessante concorso per racconti.

Votate lasciando consensi e like ai tre racconti finalisti, avete tempo sino al 20 dicembre.

[Qui il sito]

Annunci

Le avventure in edizione speciale

Offerta per il momento terminata

[clicka qui per l’edizione standard]

In questo periodo natalizio, con la caccia al regalo cominciata da qualche giorno, segnalo che: parte da adesso l’offerta per acquistare Le avventure di Emma Mancini in edizione speciale a 10,40€, praticamente è il costo della sola carta.

Emma Poster

 

[Fai click qui] o sulla copertina qui di fianco per sfruttare l’offerta.
[Vedi le recensioni]

Un lago bello ma stregato, una grande villa abbandonata infestata da un potentissimo spettro e dal suo diabolico servitore, un collegio dove avvengono strane manifestazioni, una ridda di curiosi insegnanti e di studenti allegri e dispettosi… E, ancora, un’antica malia che costringe un anziano professore a lasciare la sua casa per difendere gli amici dalle mire di un gruppo di mastini terribili e demoniaci, un guerriero automa appassionato di scacchi… Sono questi alcuni degli straordinari ingredienti e dei simpatici personaggi che rendono le prime due avventure della prodigiosa Emma Mancini, intriganti, ammalianti e impossibili da non seguire… fino all’ultima riga.

Continua a leggere “Le avventure in edizione speciale”

Frase metal

Non molto tempo fa mi è stato detto:

C’è chi dice che ciascuno porta la propria croce, quindi dovrebbe toccarne una a testa, ma c’è chi ne ha portate e ne porta molte, e questo prova che in tanti mentono.

Torna bene come frase? Non torna? Non lo so, poco importa, ma è un mix tra qualcosa che potrebbe venir detto  in un Western e un bel brano Metal. Non so se è tratta da un film, un romanzo, oppure è il parto originale della persona che me l’ha riferita, a me ha fatto venire in mente i Savatage, i loro album iniziali*.

*che strane associazioni fa la mente vero?

[mancano pochi minuti a Emma black friday special edition]

Un po’ di ordine

Che state leggendo? In questo periodo dove devo dare voce, poteri, e nebbie al Dormiente del lago*, sto leggendo molto, non solo sui blog.e mi sono rimasti impressi questi due articoli, uno dal blog di Tersite, l’altro dal blog Niente Panico. Per leggerli clickate sugli stralci qui sotto.

Il primo raccontoparla di Villa Petri, un luogo molto molto inquietante

II-VillaPetri

Il secondo dei vostri mostri preferiti

niente-panico-angeli

Chi è il dormiente del lago? Mah, forse Emma lo sa. Ma lo scoprirete solo arrivando in fondo…

mezzo-titolo-emma.png

*  il Dormiente del lago è una fantasia antica, è sia materiale che immateriale, esiste se lo si considera esistente, si manifesta quando lo si è visto almeno una volta. Nasce da dentro di noi, perché di queste creature ce n’è sempre traccia in ognuno, e il suo aspetto varia a seconda di chi guarda.

 

 

Reblog racconto: Immobile nel tempo, dal blog LeggimiScrivimi

Segnalo questo interessante racconto, dal blog LeggimiScrivimi. Dategli un’occhiata, è piccolino ma merita.

Ecco il mio breve racconto per partecipare a Il Club di Aven , il tema per questa volta era “Tempo” Premessa: il tempo mi suscita sempre forti emozioni, molto contrastanti, ne ho parlato spesso sul mio blog, ma per questa volta propongo un estratto da un fantasy che ho scritto molto tempo fa… Racconto: Immobile nel tempo di Sara […]

Leggi il racconto Immobile nel tempo  — LeggimiScrivimi il Blog di Tricoli Sara