Cicli e ricicli

Mi preme segnalare, a chiunque vada al mare

bici_000001Che a pedalare s’impara…

Clickate sulla bici o [ qui ]

Questo per chi pensa che Massarosa sia solo un modo per indicare il papà dei Barbapapà!

Annunci

44 pensieri riguardo “Cicli e ricicli

      1. Ti capisco, anche perché in generale sono protagoniste di film… come dire, dalla qualità discutibile, dove spesso invece che nel terribile e grottesco, troviamo il ridicolo.

        Mi piace

      2. Le suore in effetti arrivano per prime, dietro a preti terribili e dottori di varia natura. Ci vorrebbe poco per creare personaggi profondi e per questo terribili e credibili! Infatti non capisco come mai si debba andare su particolari inutili quanto ridicoli… Eh… La naturalezza di Profondo Rosso, non è facile riproporla…

        Liked by 1 persona

      3. Senza considerare che il cast qui è di grandissimo peso! Ok, erano tutti attori e soprattutto attrici alla fine del periodo splendido splendente, ma ancora famosi.
        Con questa pellicola direi che si son dati na zappata sui piedi…

        Mi piace

      4. Effettivamente ci sono dei grandi nomi… ma non è la prima volta che mi capita di vedere carriere distrutte in questo modo… chissà perché lo avranno fatto. Mi pare che anche Tognazzi ebbe un film molto discutibile a fine carriera… insomma… “Il petomane” non è proprio il massimo della vita eh

        Liked by 1 persona

      5. Altra classe (il petomane dico) qui invece gli attori hanno già perso smalto e sono solo a chiusura…
        Pensa ad un Sordi / Marini … Ma c’era bisogno?

        Mi piace

      6. Mmh… no, infatti 😦 è qualcosa che mi sono sempre chiesta e la risposta che mi sono data, anche se non mi basta e non mi può bastare, è tentare di reinventarsi facendo qualcosa di disperato per cercare di rivedersi “attuali”. Ma diamine, con la storia che hai… non ci sarebbe bisogno ugualmente, sei già nella storia. L’unica cosa cui posso pensare è la volontà di sentirsi ancora giovane e capace di rischiare. Forse. Anche se non mi piace nemmeno pensarci a quell’eventualità…

        Liked by 1 persona

      7. …in quel caso specifico ho voluto pensare ad un po’ di arteria, che ci sta, e a un favore a degli amici; ti fai usare, tanto non scalfisce il tuo nome, hai fatto un’opera buona (per gli amici, non il film). Ma è la mia chiave di lettura.

        Liked by 1 persona

      8. A tal proposito si deve dare lode ed onore al grande Monni, che ovunque appare, svolta la situazione. Ha partecipato a mille film, perfino alla recita parrocchiale manca poco eppure, ha sempre dato quel che in più.
        …E per me resta l’uomo che sogna, uno che russa…
        Trovarlo in giro perennemente in ciabatte o scalzo, un po’ mi mancherà.

        Liked by 1 persona

      1. …Eh, questo è vero…
        Ma mi preoccuperebbe di più infrangere qualche assurda legge sul porta a porta o roba del genere ! Anche se dimostri che li stai prestando o regalando, non so mica se c’è qualche legge règia ancora in vigore… 😉

        Liked by 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...